Header Ads Widget

Serie D: Vittoria di prestigio contro la Libertas Lucca


Inutile nascondersi, sapevamo che la gara di ieri sera era tanto importante quanto insidiosa. Importante perche valeva l’aggancio al 5° posto in classifica inoltre rappresentava un ulteriore passo avanti nel processo di crescita dei ragazzi. Insidiosa sicuramente per il valore degli avversari, freschi vincitori del trofeo “F. Bugliesi”, e poi, come tutti gli anni, non sai mai cosa aspettarti alla prima partita dopo le festivita. Complimenti ai coaches Carlo Parcesepe e Marco Cavazzi per aver preparato e condotto il match in modo ineccepibile e a tutti i ragazzi per la splendida prova messa in campo davanti un pubblico delle grandi occasioni. Avanti cosi! La cronaca; partono subito forte i Wildcats imponendo un ritmo e un’intensita che per la Libertas Basket Lucca (senza l’infortunato Morello e probabilmente con qualche tossina ancora presente dall’incontro di mercoledi) risulta insostenibile, tant’e che dopo 3’20” sul 9-2 Lucca va in time out per cercare di riordinare le idee. Ma i Wildcats, preparati e caricati a puntino e trascinati da un ispiratissimo Mucci allungano 16-6 a 3’30” dalla fine del quarto per poi chiuderlo sul 26-10. Nella prima meta del secondo quarto Chiesina contiene e mantiene le distanze per poi allungare nella seconda parte grazie a 2 bombe consecutive di Pellegrini ed al solito concretissimo Meacci. Si va all’intervallo lungo sul 42-22. Si rientra con la Libertas Lucca che prova a ricucire lo svantaggio, ma i Wildcats non ci stanno e ne esce un botta e risposta continuo che lascia inalterate le distanze e il terzo quarto finisce sul punteggio di 59-37. Nell’ultimo periodo un’indomita Libertas Lucca mette in campo tutte le energie rimaste e dopo poco piu di 2 minuti riduce lo svantaggio a -14 (62-48). I Wildcats non si scompongono, gestiscono con maturita la situazione e, nel giro di pochi minuti, grazie al duo Landi-Meacci ricostruiscono un vantaggio di +21 (71-50 con 4’ da giocare) che di fatto segna la fine del match. Finisce 77-56. Impossibile non fare complimenti per la prova disputata in regia da Landi- Pellegrini-Scomparin, per la solidita di Meacci-Pagni-Bagnoli-Bettarini-Rivi, per la concretezza di Mucci-Pinzani C.-Pinzani N.. Complimenti anche al giovane Del Carlo entrato negli ultimi minuti di gioco. Prossimo appuntamento domenica 15-01-2023 ore 18:00 sara il derby contro la Cestistica Pescia che si terra al PalaBorelli valevole per l’ultima giornata del girone di andata.
Parziali: 26-10, 16-12, 17-15, 18-19.
Tabellino: Landi 6 – Mucci 13 – Pinzani N. 3 – Rivi – Pellegrini 8 – Meacci 15 – Bagnoli 5 – Pagni 6 – Del Carlo – Bettarini 4 – Scomparin 3 – Pinzani C. 14
Libertas Lucca: Gianni 2 – Puccinelli – Canciello 7 – D’Ascanio 9 – Giovannetti 5 – Lombardi 3 – Guidi 11 – Cecconi 14 – Raimo 3 – Nieri – Berti 2

Chiesina Basket

Posta un commento

0 Commenti