Header Ads Widget

Coppa Toscana, a Cecina si infrange il sogno finale dell'Abc Solettificio Manetti


Si chiude in semifinale la corsa dell’Abc Solettificio Manetti in Coppa Toscana: Cecina vince 69-82 e vola in finale dove incontrerà l’Olimpia Legnaia. Ha vinto la squadra che ha guidato per quaranta minuti rendendo ancora amarissimo il PalaPoggetti per l’Abc Solettificio Manetti. E se è vero che l’Abc è riuscita più volte a ricucire, è vero altrettanto che ogni volta il Basket Cecina ha interrotto sul più bello la rimonta gialloblu. Sul 69-82 si è chiusa l’avventura castellana in Coppa Toscana, con la squadra di casa che si è dimostrata più solida andando a prendersi la finale dove incontrerà l’Olimpia Legnaia, che a sua volta ha avuto la meglio sullo Scuola Basket Arezzo. In casa gialloblu note positive dal nuovo arrivato, Gianni Cantagalli, che ha dimostrato di essersi già inserito nei meccanismi di gioco di coach Angiolini, Andrea Scali, top scorer castellano con 20 punti realizzati, e dai classe 2006 Paolo Lilli e Giovanni Merlini, che hanno avuto spazio e minutaggio già a partire dalla seconda frazione. In panchina solo per onor di firma capitan Belli, con la speranza che possa tornare in campo già domenica, mentre Nepi, per problemi di falli, è stato utilizzato con il contagocce. Adesso, dunque, testa al campionato: domenica si torna in casa nostra, arriva Valdisieve.
LA CRONACA
Quintetti
Abc: Cantagalli, Nepi, Pucci, Lazzeri A., Cantini
Cecina: Bruni, Pistolesi, Bracci, Puccioni, Turini
Cantagalli su rimbalzo offensivo inaugura il match e la sua avventura castellana. Cecina impatta con Pistolesi e passa a condurre con Bracci. L’Abc fatica a segnare e la tripla di Bruni vale il 4-11 dopo cinque giri di lancette, che diventa 6-17 al 7′ a firma Pistillo. Mentre coach Angiolini manda in campo il classe 2006 Paolo Lilli, la tripla di Cantagalli prova ad interrompere la fuga locale e Scali riporta lo svantaggio gialloblu sotto la doppia cifra (13-22), ma tre punti d’autore di Pistillo costringono l’Abc a rifare tutto da capo: 13-25 al 9′. Nell’ultima azione il recupero difensivo di Cosimo Lazzeri vale il 15-26 su cui si va al primo riposo. La penetrazione di Nepi riapre i giochi, seguita dal +2 di Cantini dalla media distanza (19-26) ma proprio Nepi è costretto a sedersi per il quarto fallo personale. Sul 19-29 a firma Pistillo il coast to coast di Scali e il gioco da tre punti di Cantini mettono una pezza al nuovo tentativo di allungo cecinese: 24-29 al 14′. La risposta locale arriva puntuale con Bracci che ristabilisce il 24-33 ma ancora una volta l’Abc, spinta da Scali e Cantagalli in fase offensiva, torna fino a -5 (31-36 al 18′). Intanto entra in campo anche l’altro 2006 Giovanni Merlini, ma sulla sirena Pellegrini manda tutti all’intervallo sul 33-42. Si riparte con il botta e risposta nel pitturato tra Cantini e Pistolesi, cui segue il duello dalla lunga distanza tra Scali e Pistillo. Di Cantini il -7 (42-49) ma ancora una volta, proprio sul più bello, Cecina allunga di nuovo fino al +13 a firma Guerrieri: 42-55 al 24′. L’Abc alza l’intensità in difesa mentre Scali e Nepi piazzano un break di 9-0 che riapre completamente i giochi: 51-55 al 27′. Anche stavolta, però, il copione si ripete identico: Pistillo rompe gli indugi cecinesi e negli ultimi due giri di lancette l’inerzia torna dalla parte dei locali che in un amen ristabiliscono la doppia cifra di vantaggio: 56-66 alla terza sirena. Nell’ultimo quarto Cecina tiene saldo il controllo del match e allarga ulteriormente la forbice toccando il +20 (60-80) e facendo partire ben presto i titoli di coda. Da segnalare la tripla di Merlini e il successivo 2/2 dalla lunetta di Lilli, che arrivano a fissare il 69-82 che chiude i giochi e con essi l’avventura dell’Abc Solettificio Manetti in Coppa Toscana.
ABC SOLETTIFICIO MANETTI – SINTECNICA BASKET CECINA 69-82
Abc Solettificio Manetti: Lazzeri C. 2, Lilli 2, Pucci 6, Merlini 3, Scali 20, Cantagalli 13, Nepi 10, Tavarez, Lazzeri A. 4, Cantini 9, Cicilano ne, Belli ne. All. Angiolini. Ass. Mostardi, Calvani.
Sintecnica Basket Cecina: Ticà, Pellegrini 2, Bartoli, Mezzacapo, Guerrieri 7, Cosimi 1, Bruni 13, Puccioni, Bracci 22, Pistillo 16, Turini 11, Pistolesi 10. All. Da Prato. Ass. Barsotti, Biancani.
Parziali: 15-26, 33-42 (18-16), 56-66 (23-24), 69-82 (13-16)
Arbitri: Posarelli di Grosseto, Zanzarella di Siena.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Posta un commento

0 Commenti