Header Ads Widget

Prima gara dell’anno per il Brusa Us Livorno sul terreno della Folgore Fucecchio


Il campionato di serie C silver riprende e domani la capolista Brusa Us Livorno sarà di scena su uno dei parquet più complicati dell’intero girone. Quello di Fucecchio (ore 21.15), casa della Folgore, compagine ben attrezzata e completa in ogni reparto. Una partita che apre un trittico di fuoco ( poi ci saranno Montevarchi e Prato), e che segna il ritorno in campo dopo lo stop natalizio, che, com’è noto, spesso crea notevoli problemi. Fucecchio attualmente si trova a 16 punti in classifica frutto di otto vittorie e tre sconfitte, con una partita da recuperare. Ruolino di marcia che lascia intendere i rischi e le insidie che presenta la prima trasferta dell’anno. Le parole dell’assistant coach Francesco Vullo: «Riprendiamo il campionato dopo la pausa, durante la quale abbiamo fatto due test, uno con Fides e uno con Invictus: le indicazioni dicono che le feste ci hanno segnato nella brillantezza e stiamo cercando di riprendere quota a livello di squadra a livello atletico. Ma siamo un pochino indietro a mio giudizio. Vediamo se con la partita torniamo a pieno ritmo. Inoltre abbiamo Fiore che rientra da un infortunio, Ghezzani non sappiamo se sarà a disposizione, c’è dunque un’emergenza lunghi. Probabilmente esordirà un under, per sopperire alla carenza nel ruolo. La partita è pronta per essere giocata: siamo la prima in classifica e dobbiamo riprendere un percorso che, sappiamo bene, essere solo all’inizio. Abbiamo solo fatto un buon primo passo. Ora dobbiamo continuare a camminare»

US Livorno Basket

Posta un commento

0 Commenti