Header Ads Widget

Serie D: CPF Automation Terranuova Basket manca l’appello con Maginot Siena


Sconfitta per la CPF Automation Terranuova che, di fronte ad un numeroso pubblico per la prima del 2023 al PalaOpenbox, viene superata dalla Maginot Siena (la seconda squadra di Virtus Siena). Per Terranuova subito in campo i due rinforzi Mirko Brandini e Augusto Donnini mentre i senesi presentano una formazione giovanissima. Primo tempo equilibrato con Siena a condurre spesso nel punteggio ed i biancorossi che riescono a superare a metà secondo periodo. L’equilibrio si spezza a metà terzo quarto: Terranuova inizia a raddoppiare a metà campo ma Siena punisce sistematicamente dall’arco scappando sul +15. Mamadu Gueye riavvicina Terranuova ma gli ospiti allungano nuovamente a metà dell’ultimo quarto; a 2’ dal termine Enrico Baldi e Mirko Brandini guidano l’ultimo assalto biancorossa ma Maginot è fredda dalla lunetta e porta a casa il match. Il girone di andata finisce per i biancorossi vicinissimo alla zona calda della retrocessione, con 9 sconfitte e 6 vinte. Appuntamento sempre in casa il domenica 22 gennaio contro Scandicci.
CPF AUTOMATION TERRANUOVA BASKET vs MAGINOT SIENA 69-83
Terranuova: M. Brandini 19, D. Bongini 2, E. Baldi 13, A. Donnini 1, G. Masciadri 5, M. Gueye 9, A. Bruschi 13, M. Renzi, L. Falcioni 6, S. Banci 1, G. Peebes, T. Bartoli All.re S. Baggiani, Vice G. Corsi Acc.re C. Migliorini, E. Calviani

USD Terranuova Basket

Posta un commento

0 Commenti