Header Ads Widget

Ufficiale la firma dell’ala Davide Raucci


Umana San Giobbe Basket è lieta di annunciare la firma con Davide Raucci. Ala di 198 cm per 106 kg, nato a Napoli nel 1990, il nuovo giocatore biancorosso è già pronto a debuttare con la maglia biancorossa. Nonostante le origini campane è al nord che si completa la formazione cestistica di Raucci. L’ala trascorre sette anni in Piemonte dal 2007 al 2014 con le maglie della Cestistica Biella e del CUS Torino tra giovanili, Serie C Regionale e Serie B. Nella stagione 2014/15 Raucci si trasferisce alla Fortitudo Bologna, allora militante nel campionato di Serie B. Nel capoluogo emiliano rimane per i successivi tre anni; conquista la promozione in Serie A2, la Supercoppa di categoria e sfiora la promozione nel primo campionato nazionale. Nell’estate 2017 arriva comunque l’opportunità di salire in serie A con la maglia della Pallacanestro Cantù. L’esperienza con il club canturino si chiude nel marzo della stessa stagione 2017/18. Il neo biancorosso si trasferisce in Serie A2 alla Virtus Roma con la quale raggiunge la salvezza. Quella romana sarà la prima tappa di un lungo periodo nella regione Lazio. Prima la neopromossa Virtus Cassino in A2 (media di 11.9 punti e 5.6 rimbalzi a partita), poi la Benacquista Assicurazioni Latina per le stagioni 2019/20 e 2020/21 nella quale veste i gradi di capitano. Con la formazione pontina 8,8 punti e 4,72 rimbalzi ad allacciata di scarpe nella prima stagione e 10,3 punti e 4,5 rimbalzi nella seconda. Nel 2021/22 il trasferimento a Scafati. Con i campani colleziona solo 13 presenze in tutte le competizioni per un infortunio al legamento collaterale del ginocchio sinistro ma conquista la promozione in Serie A. Dopo aver disputato la preseason 2022/23 con Cento, Raucci viene aggregato dalla San Giobbe dallo scorso mese di ottobre. Giocherà con la maglia numero 20. “Ho buone sensazioni – le dichiarazioni di Raucci – ormai mi alleno qua da più di due mesi e credo di essere rientrato pienamente in condizione. Ci sono ancora piccole cose da mettere a punto però è bello rientrare e tornare a competere. Non gioco una partita ufficiale dallo scorso marzo in Coppa Italia quindi sono molto emozionato. La San Giobbe è una squadra con la quale voglio fare bene e tornare ai livelli pre infortunio. Qui mi hanno accolto tutti alla grande e mi hanno fatto sentire subito a casa”. Raucci potrà debuttare già nella partita infrasettimanale di mercoledì 4 gennaio alle ore 20.30 a Cento. “Mercoledì affronteremo un avversario ostico come Cento, una delle squadre più complete e solide del torneo – conclude il neo acquisto biancorosso. Lo hanno dimostrato vincendo anche in campi molto difficili. Noi vogliamo andare lì per fare una partita con meno errori possibili, perché per affrontare queste squadre qui devi sbagliare poco o niente. Abbiamo fatto dieci giorni, in questa pausa, con allenamenti molto intensi; il nostro obiettivo è arrivare nelle migliori condizioni”.

San Giobbe Basket

Posta un commento

0 Commenti