Header Ads Widget

Valbisenzio – Levante Srl Jokers Basket 65 – 64


La Levante SRL Jokers Basket torna sconfitta dalla trasferta di Vaiano. I gialloblu perdono 65-64 al termine di una partita che ha visto i ragazzi di coach Nudo condurre per larghi tratti, salvo cedere alla furiosa rimonta ospite nell’ultimo quarto di gioco. Adesso i Jokers si trovano nella metà inferiore della classifica del Girone B con 3 vittorie e 5 sconfitte.
SERIE D TOSCANA – GIRONE B / 8ª GIORNATA
DOMENICA 28 NOVEMBRE @ PALANENNI
VALBISENZIO – JOKERS BASKET 65-64
(15-21, 25-38, 42-51, 65-64)
CM VALBISENZIO Macchia 16, Bonari G. 10, Bonari L. 8, Venturini 6, Parisi 4, Biagi 14, Pignatelli 5, Segolini 2, Vitarini, Rugi, Bogani ne, Lucchesi ne. Coach: Vaiani Ass. Picchianti
LEVANTE SRL JOKERS BASKET Susini 13, Cappelli 10, Coli 7, Ridolfi 3, Di Francesco 1, Ciacci 21, Pineschi 6, Mpeck 2, Fischetti 1, Fabiani, Ristori. Coach: Nudo Ass. Castellani
Parziali: 15-21, 25-38, 42-51, 65-64.
Arbitri: Buono di Chiusi (SI) e Cavallo di Siena
Primo quarto di marca gialloblu con Susini che sotto canestro fa la differenza, conquistando tanti rimbalzi e subendo falli. I padroni di casa, in questa fase, giocano bene in fase offensiva, ma faticano molto a fermare le trame di gioco dei legnaioli, guidati da un Ciacci molto ispirato in uscita dalla panchina. La supremazia dei Jokers continua anche nei secondo quarto, con la difesa biancoazzurra che spesso si fa trovare impreparata di fronte ai veloci contropiedi gialloblu. Quando le due squadre vanno negli spogliatoi per l’intervallo lungo, ben 13 punti separano Valbisenzio dai Jokers. Nel terzo quarto la squadra di Vaiano inizia a difendere in maniera più aggressiva. E i risultati si vedono: 30 -38 a 6’24” grazie ad una azione che aveva preso il via con una palla rubata in difesa. Valbisenzio, piano piano, torna in partita, grazie anche al tiro dalla lunga distanza: sono Giacomo Bonari, l’ex Macchia e Biagi a punire in più circostanze una disattenta difesa ospite. La gara cambia completamente direzione nel quarto quarto, con Valbisenzio che mette a segno ben 23 punti. A 6’35” dalla sirena, la difesa dei Jokers viene superata facilmente: 49-56 sul tabellone e primi segnali che le energie, per i ragazzi di coach Nudo, si stanno esaurendo. I padroni di casa completano la rimonta e raggiungono la parità a 1’15”, con un canestro dall’angolo di Biagi che giunge al termine dell’ennesima azione veloce. Anche in Serie D, come in qualsiasi altra categoria, l’attacco veloce da i suoi frutti. Nei secondi finali, sul 65-64, i Jokers avrebero in mano la palla per vincere la partita, ma il ferro respinge l’ultimo tiro in fadeaway di Susini, rimandando ancora l’appuntamento al primo successo stagionale in trasferta per gli uomini di coach Nudo. Il prossimo impegno per i Jokers Basket è fissato per sabato 4 dicembre al Filarete contro la Pallacanestro Calenzano. Partita molto importante.

Olimpia Legnaia Firenze

Posta un commento

0 Commenti